La mission della Fondazione

Il duplice interesse, clinico e scientifico che ha animato tutta l'attività professionale di Massimo Collice, viene assunto dalla Fondazione che intende:
Sul piano scientifico:
sostenere la ricerca d'avanguardia, ovunque essa venga praticata, con un premio internazionale annuale che premi il contributo più significativo sul tema delle malformazioni vascolari cerebrali.
Sul piano clinico:
individuare,in accordo con i reparti del Dipartimento di Neuroscienze di Niguarda, quei bisogni che nascono dalla condizione di malato ma che non essendo strettamente sanitari non sono garantiti dalla normale assistenza ospedaliera e che sono tuttavia vitali, se si pensa alla persona che la malattia porta.
In questo ambito i progetti potranno nello specifico essere diversi di volta in volta, sempre mantenendo la caratteristica di aiuto a far sì che l'esperienza dolorosa dell'infermità sia meno pesante.